fbpx

TECNOLOGIE ECOCOMPATIBILI: INTERVENTI SUPERFICIALI

TRATTAMENTI SUPERFICIALI CON EMULSIONE BITUMINOSA

I trattamenti superficiali sono interventi di manutenzione ordinaria che permettono di estendere la vita utile di una pavimentazione, posticipando un intervento di ricostruzione. Questi rappresentano un intervento efficace in caso di determinati dissesti, soprattutto microfessurazioni ramificate, trasudamento di bitume, aggregati levigati e principio di sgranamento e fanno sì che siano ripristinate le condizioni necessarie a garantire la sicurezza e siano preservate le caratteristiche strutturali. I trattamenti superficiali con emulsione bituminosa si realizzano spruzzando un film di emulsione bituminosa sulla pavimentazione precedentemente pulita, posando uno strato di graniglia e procedendo alla compattazione con rullo gommato. Si possono ripetere le operazioni descritte per ottenere un intervento a più strati.

TRATTAMENTO MONO STRATO

Bitume modificato con polimeri SBS in emulsione acquosa al 69% e graniglia 4/8 mm

TRATTAMENTO DOPPIO STRATO

Prima mano di bitume modificato con polimeri SBS in emulsione bituminosa  e graniglia 8/12 mm 

PAVIMENTAZIONE ECOVAL®

Pavimentazione ecologica: impregnazione del sottofondo con emulsione bituminosa ECOIMPREVAL, spruzzatura in più mani di emulsione di bitume modificatoECOHELASTOVAL e stesa di graniglie con pezzature 8/12 mm, 4/8 mm

SLURRY SEAL

Micro tappeto a freddo con malta bituminosa composta da emulsione bituminosa modificata con polimeri SBR a rottura calibrata SLURRYVAL e miscela basaltica  0/6 o 0/8 mm

ASFALTI A TIEPIDO (Warm Mix Asphalt)

I conglomerati tiepidi (Warm Mix Asphalt – WMA) sono conglomerati bituminosi confezionati con bitumi modificati ad alta lavorabilità, che permettono di diminuire le temperature di produzione, garantendo comunque l'omogenerità di stesa e un grado di compattazione adeguato fino a 100°C. Nei conglomerati tipidi le temperature di produzione sono comprese tra 120 e 150°C con una riduzione di consumo di combustibile di circa 1.5kg combustibile/T e di anidride carbonica immessa in atmosfera di 5kgCO2/T. Questi conglomerati oltre a rappresentare una soluzione tecnologica eco sostenibile, al fine di evitare e minimizzare gli impatti negativi su individui, comunità ed ecosistemi, permettono un aumento della durabilità, in quanto si riduce l'ossidazione del bitume e si facilita la compattazione, incrementando la vita utile della pavimentazione e diminuendo gli interventi di manutenzione straordinaria da eseguire.

WMA USURA DRENANTE DI TIPO HARD CON PmB LOWVAL

Conglomerato poroso per migliorare la sicurezza nel traffico (eliminazione dell'effetto acquaplaning e forte riduzione dell'effetto spray dei pneumatici) e ridurre l'inquinamento acustico (riduzione dell'attrito tangenziale dei pneumatici sull'asfalto)

WMA USURA DI TIPO HARD CON PmB LOWVAL

WMA USURA SMA DI TIPO HARD CON PmB LOWVAL

Conglomerato macrorugoso per migliorare la sicurezza nel traffico (eliminazione dell'effetto acquaplaning e forte riduzione dell'effetto spray dei pneumatici) e ridurre l'inquinamento acustico (riduzione dell'attrito tangenziale dei pneumatici sull'asfalto)

WMA USURA DI TIPO SOFT CON PmB LOWVAL SF