Elastogum S Minerale

COMPOUND

Il compound costituente la massa impermeabilizzante delle membrane ELASTOGUM è formato da una mescola di bitume distillato residuo vuoto modificato con gomma termoplastica (SBS) a base di elastomeri radiali, compatibilizzanti sintetici e filler inerti stabilizzanti. Il compound è termicamente stabile, dotato di una eccellente elasticità ed ottimamente flessibile alle basse temperature.

ARMATURA

L’armatura utilizzata nelle membrane ELASTOGUM SPECIAL MINERALE PL è costituita da un tessuto non tessuto di poliestere stabilizzato con vetro, imputrescibile che conferisce elevate caratteristiche meccaniche, elevato allungamento a rottura, ottima stabilità dimensionale. Tali qualità permettono l’applicazione di queste membrane anche su coperture sia meccanicamente che termicamente sollecitate.

FINITURA ESTERNA

La membrana ELASTOGUM SPECIAL MINERALE PL è trattata sulla faccia superiore con scaglie di ardesia naturale o colorata o granuli ceramizzati. La faccia inferiore è trattata con film sfiammabile in PE: sono possibili altre finiture con inerti, film polimerici, TNT polimerici antiaderenti. Tutte le membrane bitume polimero autoprotette con ardesia sono soggette a variazioni di colore causa l’esposizione agli agenti atmosferici. Queste variazioni tenderanno comunque a uniformarsi gradualmente nel tempo.

POSA IN OPERA

Sul piano di posa pulito, liscio ed asciutto, eventualmente trattato per favorire l’adesione con VERVAL PRIMER (a base solvente) o ECOPRIMER (a base acqua), viene applicata la membrana mediante riscaldamento della faccia inferiore con fiamma leggera di gas propano. Dovranno essere previste delle sormonte laterali di almeno 10 cm e di testa di almeno 15 cm, sempre saldate a fiamma per la realizzazione della continuità impermeabile del telo bituminoso.

UTILIZZO

Il compound costituente la massa impermeabilizzante delle membrane ELASTOGUM è formato da una mescola di bitume distillato residuo vuoto modificato con gomma termoplastica (SBS) a base di elastomeri radiali, compatibilizzanti sintetici e filler inerti stabilizzanti. Il compound è termicamente stabile, dotato di una eccellente elasticità ed ottimamente flessibile alle basse temperature.

DOCUMENTAZIONE TECNICA

prodotti CORRELATI