Logo Valli Zabban bianco

RILEVAL

COMPOUND

Il compound costituente la massa impermeabilizzante delle membrane RILEVAL è formato da una mescola di bitume distillato residuo vuoto modificato con polimeri elastoplastomerici a base di polipropilene atattico, compatibilizzanti sintetici e filler inerti stabilizzanti. Il compound è termicamente stabile, dotato di una ottima elasticità ed è flessibile alle basse temperature. La mescola bitume polimero specificatamente progettata anche per la realizzazione delle bugne in elevazione è in grado, previa termo fusione, di ancorare tenacemente i pannelli isolanti

ARMATURA

L’armatura utilizzata nelle membrane RILEVAL PL è costituita da un tessuto non tessuto di poliestere stabilizzato con vetro, imputrescibile che conferisce discrete caratteristiche meccaniche, discreto allungamento a rottura, ottima stabilità dimensionale. L’armatura utilizzata nelle membrane RILEVAL VV è costituita da un velo vetro rinforzato imputrescibile che conferisce apprezzabili caratteristiche meccaniche ed eccellenti stabilità dimensionali. L’armatura utilizzata nelle membrane RILEVAL ALU è costituita da un velo di vetro rinforzato accoppiato ad una lamina di alluminio, imputrescibile, che garantisce una elevatissima resistenza al passaggio del vapore.

FINITURA ESTERNA

Le membrane RILEVAL sono trattate su entrambe le facce con film polimerici.

POSA IN OPERA

Sul piano di posa pulito, liscio ed asciutto, eventualmente trattato per favorire l’adesione con VERVAL PRIMER (a base solvente) od ECOPRIMER (a base acqua), viene applicata la membrana mediante riscaldamento della faccia inferiore con fiamma leggera di gas propano. Dovranno essere previste delle sormonte laterali di 6 cm, sulle teste i fogli vanno attestati e non sormontati, devono essere saldati a fiamma su una fascia di TAGLIAMURO VZ VV larga almeno 20 cm preventivamente incollata al piano di posa, in corrispondenza dei rilievi verrà posizionata ad angolo ed incollata a fiamma un’altra fascia di TAGLIAMURO VZ VV larga almeno 20 cm, il RILEVAL verrà saldato sul piano a partire dalla parte in orizzontale della fascia posizionata sull’angolo. Nel caso di posa su supporto in legno i teli di RILEVAL PL vanno posati a secco perpendicolarmente alla linea di gronda e le sovrapposizioni vanno chiodate ogni 10 cm con chiodi a testa larga specifici per tegole bituminose, inoltre verranno chiodati ogni 20 cm per due file parallele badando che siano equidistanti tra loro ed i bordi della membrana. Le giunzioni di testa verranno realizzate con la stessa modalità chiodando su una fascia di TAGLIAMURO VZ PL larga almeno 20 cm i lembi dei teli che saranno sempre attestati e non sovrapposti. La chiodatura è possibile in quanto lo speciale compound con il quale è fabbricato il RILEVAL è auto sigillante.

UTILIZZO

Il compound costituente la massa impermeabilizzante delle membrane RILEVAL è formato da una mescola di bitume distillato residuo vuoto modificato con polimeri elastoplastomerici a base di polipropilene atattico, compatibilizzanti sintetici e filler inerti stabilizzanti. Il compound è termicamente stabile, dotato di una ottima elasticità ed è flessibile alle basse temperature. La mescola bitume polimero specificatamente progettata anche per la realizzazione delle bugne in elevazione è in grado, previa termo fusione, di ancorare tenacemente i pannelli isolanti

DOCUMENTAZIONE TECNICA

prodotti CORRELATI