Chi Siamo

L'AZIENDA

La storia di Valli Zabban inizia oltre novanta anni fa. È il 1928 quando a Bologna viene fondata la Idrobitume Zabban per la produzione, il trasporto e l’applicazione del bitume.

Pochi anni dopo, nel 1945, nasce l’Impresa Edile Stradale Valli Giulio & C., il maggior polo produttivo italiano per la trasformazione del bitume per le pavimentazioni stradali e l’impermeabilizzazione edilizia.

Nel 2015 si aggiunge il settore acustico, con la fusione per incorporazione della società Aetolia VZ srl. Oggi Valli Zabban è un’azienda moderna, leader in Italia e nel mondo nella trasformazione del bitume attraverso i suoi tre settori: Tecnologie Stradali, Sistemi di Impermeabilizzazione e Tecnologie della Gomma.

La ricerca tecnologica, l’innovazione di prodotto, l’attenzione alla sostenibilità ambientale e l’espansione dei mercati esteri sono i quattro punti cardinali della sua leadership.

LA MISSION

Secondo Valli Zabban lo sviluppo deve essere sostenibile per l’uomo e per l’ambiente. L’azienda è consapevole del grande impegno che questa filosofia comporta.

Le  mete sono tante – abbattere le emissioni inquinanti, ridurre i consumi energetici e produrre attraverso il riciclo e il riutilizzo, riducendo gli sprechi e realizzando i principi dell’economia circolare – e per raggiungerle tutte è necessario un elevato know-how tecnologico e un programma di investimenti ingenti e costanti nel tempo.

Ma se oggi il nome di Valli Zabban sta diventando sinonimo di responsabilità e sostenibilità ambientale, il merito va anche e soprattutto all’assoluto livello professionale delle sue risorse umane, che rappresentano il vero patrimonio aziendale.

IL GRUPPO

Negli anni Ottanta, quando il mercato vive profondi cambiamenti, Valli Zabban sente con forza la possibilità e la necessità di crescere.

È tempo di nuove alleanze e sinergie industriali. Nel 1982 l’azienda entra a far parte del Gruppo Pontello, affiancato nel 1984 da Calcestruzzi S.p.A. (Gruppo Ferruzzi), nel 1995 una quota di minoranza qualificata viene acquistata da Api (Anonima Petroli Italiana) e nel 1998 la quota di maggioranza passa alla Deutsche Morgan Grenfell Capital Italy & Manager.

Nel 2004 si apre una nuova strada: General Beton Triveneta, società del Gruppo Tonon, acquisisce il 100% del capitale Valli Zabban.

Il Gruppo Tonon, con a capo l’impresa Tonon, opera nel settore delle costruzioni generali dal 1955.

Negli anni ha sviluppato le sue attività di impresa e di produttore di soluzioni per l’edilizia: calcestruzzi, conglomerati bituminosi, impermeabilizzazioni bituminose e isolanti acustici, inerti, marmi e graniti, impianti elettrici e meccanici, chimica per il calcestruzzo, intonaci, cappotti, collanti e servizi di posa, discarica per materiali da costruzione contenenti amianto e molti altri rifiuti speciali.

Il gruppo Tonon ha operato e opera nel settore delle costruzioni in Italia, Cina, Cuba, Libano, Polonia, Romania, Russia, Tunisia e Ucraina.

I SETTORI

Valli Zabban è organizzata in settori

Il settore delle Tecnologie Stradali si dedica alla trasformazione del bitume per la costruzione e la manutenzione ordinaria e straordinaria di strade sicure e ambientalmente sostenibili.

Il settore dei Sistemi di Impermeabilizzazione, dove l’azienda ha capitalizzato nel 1982 la sua cultura tecnologica nella conoscenza del bitume investendo in un settore, quello dell’impermeabilizzazione nell’edilizia, dove in pochi hanno raggiunto una posizione di leadership.

Il settore delle Tecnologie della Gomma nasce ne 2015 quando Aetolia VZ, azienda leader nel settore del riciclaggio della gomma da pneumatici fuori uso (PFU), specializzata nel comparto dell’isolamento acustico, entra a far parte integrante di Valli Zabban.