Logo Valli Zabban bianco

Energia ricavata in modo intelligente

CONDIVIDI

CEPAV Due

A Santhia’ nasce un nuovo impianto di Biogas

Iren Spa  insieme ad Entsorga, ha realizzato a Santhià, nel Vercellese, un impianto a biometano, alimentato dalla raccolta differenziata di 650000 utenti.

L’impianto sarà in grado di trasformare in gas per cucina o  riscaldamento, circa 68000 tonnelate di rifiuti organici, per una produzione di 5 milioni di m3 di biogas metano e 15000 tonnellate di compost, entro la fine del 2022.

Il trattamento prevede dapprima lo stoccaggio dei rifiuti organici in un’apposita struttura in calcestruzzo armato, e poi, dopo un processo di selezione e compattazione, l’invio al “digestore”, vero e proprio luogo di incubazione e produzione di gas metano. 

Il materiale “digestato” sarà invece utilizzato per ricavare  compost destinato agli allevatori della zona.

La tenuta impermeabile delle strutture è stata realizzata tramite i sistemi di impermeabilizzzaione di Valli Zabban Spa.

La platea di fondazioni e le parerti verticali della struttura di stoccaggio sono state interamente impermeabilizzate tramite un sistema in 2-strati costituito dalle membrane in bitume modificato Gummiflex Classic 4PL. 

Allo stesso modo è stata impermeabilizzata la soletta in calcestruzzo di appoggio del “digestore”. 

Altri Articoli

digital-manufacturing

Come migliorare i processi

Come i sistemi informativi possono migliorare i processi e accompagnare l’azienda nella sua trasformazione. Marco Leonori